Perché bisogna fare attenzione al colesterolo alto

Chi si sottopone ad esami del sangue che rivelano un livello di colesterolo molto elevato potrebbe aver bisogno della consulenza di un nutrizionista a Milano sia per scoprire le origini di tale condizione che per individuare un rimedio. In genere, chi ha il colesterolo alto punta il dito contro le uova, che di conseguenza vengono subito bandite da qualsiasi dieta. In realtà, questa credenza deve essere presa con le pinze: le uova, insomma, possono essere scagionate dalla colpa che viene loro attribuita. Per capirne il motivo, può essere utile andare più in profondità alla scoperta del metabolismo del colesterolo e del suo funzionamento.

Quando si parla di colesterolo, si fa riferimento a una molecola lipidica che non è “cattiva” in assoluto, ma che – anzi – nell’organismo umano ricopre un ruolo ben preciso, dal momento che è precursore di diversi ormoni, tra i quali il cortisolo e gli ormoni sessuali. Non solo: il colesterolo fa parte anche delle membrane cellulari, e non a caso non viene assunto solo attraverso ciò che si mangia, ma viene prodotto in gran parte direttamente dall’organismo. A sintetizzarlo è il fegato: in seguito la molecola viene distribuita a tutti gli organi, eccezion fatta per il cervello (non perché il cervello non abbia bisogno di colesterolo, ma solo perché lo produce da solo).

Cosa succede se il livello di colesterolo è alto

Come può spiegare bene il dottor Garritano, nutrizionista a Milano ed esperto di dieta e alimentazione, mangiare le uova non determina un incremento del livello di colesterolo, ma semplicemente arresta la produzione interna di questa molecola. In effetti, è proprio la produzione di colesterolo da parte dell’organismo ad essere potenzialmente pericolosa: di sicuro, lo è di più rispetto al consumo di alimenti che si ritiene siano in grado di innalzare la quantità di colesterolo nel sangue. La produzione interna viene generata dall’acetil-coenzima A, una molecola che viene sintetizzata nel momento in cui si segue un regime alimentare non corretto, per esempio perché si mangia troppo. Insomma, tanto più si mangia quanto maggiore è la produzione di acetil-coenzima A, da cui deriva una produzione superiore di colesterolo.

Come si è detto, mangiando le uova la produzione di colesterolo interna viene bloccata, dal momento che questo alimento inibisce l’azione di un enzima, denominato HMG reduttasi, da cui dipende la sintesi interna della molecola. Insomma, se già arriva del colesterolo da ciò che si mangia, l’organismo capisce che non serve produrne altro internamente.

Ciò non toglie che gli alti livelli di colesterolo possano essere considerati pericolosi, anche perché sono associati a una maggiore probabilità di avere a che fare con una patologia cardiovascolare o comunque con problemi di cuore. In linea di massima, è corretto sostenere che il colesterolo alto in sé non fa danni, ma diventa pericoloso solo nel caso in cui sia abbinato a fattori di rischio come il diabete, il fumo, una condizione di obesità o un disturbo già presente come l’ipertensione.

La medicina alternativa: l’osteopatia

L’osteopatia rientra nel vasto panorama della medicina alternativa, e si tratta di un approccio terapeutico fondato sulla manipolazione, dunque sull’effetto che è possibile garantire all’organismo tramite la sola applicazione del tatto.
L’osteopatia segue come principio di fondo quello di considerare il corpo come un’unità, di conseguenza il benessere dipende tanto dai fattori psichici che da quelli fisici.
Prima di poter scegliere un osteopata a Verona è sempre bene considerare che l’osteopatia è una scienza molto interessante e in costante sviluppo e soprattutto molto dibattuta in ambito medico: l’applicazione delle tecniche osteopate sono in grado di garantire dei risultati molto interessanti se fatti in maniera scientifica da uno specialista.  Continua a leggere

Ripristinare il benessere epatico con gli integratori per fegato

Organo vitale deputato alla depurazione, al filtraggio e annesso digestivo essenziale, il fegato ogni giorno è chiamato a compiere numerosi compiti biologici necessari alla sopravvivenza umana. Senza un fegato in buona salute è tutto l’organismo a farne le spese. Dunque, avere un fegato sano e al pieno della sua funzionalità è essenziale ai fini di un benessere globale dell’organismo. Continua a leggere

Curare l’anemia mediterranea

L’Anemia Mediterranea, detta anche Beta Talassemia oppure anemia eritoblastica, è una malattia che colpisce in maniera primaria le popolazioni del bacino mediterraneo. Tale malattia si è diffusa anche in Cina e Sud Est asiatico.

L’anemia mediterranea è secondo i dati la forma di anemia più comune, il cui principale effetto negativo è una minor produzione di emoglobina e globuli rossi nel sangue. L’emoglobina è infatti una proteina che ha il compito di trasportare l’ossigeno all’interno dell’organismo. Quando il corpo umano non riceve la quantità di ossigeno necessaria si inizia a verificare una sensazione di stanchezza fisica.

Continua a leggere

La reputazione medica online

I clienti amano avere rapporti di lavoro con quei medici e quelle attività che godono di una buona reputazione, magari anche pagando di più gli stessi servizi offerti da un concorrente a minor prezzo.

Al giorno d’oggi reputazione online è sinonimo qualità anche in ambito medico. Infatti sempre di più i pazienti, prima di scegliere un trattamento medico, tendono a consultare i siti web che raccolgono ed aggregano la reputazione online di dottori ed operatori medici, al fine di analizzare la web reputation dei singoli specialisti.

Gestire la reputazione online per i medici richiede attenzione e preparazione: forse molti medici penseranno di non avere molto tempo da dedicare a comprendere i funzionamenti del web ed anche chi decide di investire ed assumere dei professionisti che se occupino, deve comunque dedicarsi ad alcuni compiti che solo un medico vero può eseguire al meglio per la sua reputazione online.

Continua a leggere

Come smettere di fumare

Per smettere di fumare veramente e diventare un non fumatore deve aver chiari i benefici che può ottenere dato dalla sospensione definitiva dell’uso di sigarette.

Sappiamo vagamente che fumare fa male alla salute, peggiora il nostro aspetto esteriore, ci fa spendere un sacco di soldi in fumo. I numerosi danni che sono associati al fumo possono gradualmente scomparire dal momento in cui smette di fumare, e trasformarsi in benefici: sarà più sano, spenderà meno soldi, la sua pella sembrerà più giovane.

Continua a leggere

Curarsi in vacanza: il ruolo delle assicurazione sanitarie per i viaggi

Viaggiare è sempre piacevole e fa bene all’anima. Perdersi tra lussuose spiaggie o alte montagne e staccare la spina per qualche giorno concedendosi una vacanza è una delle migliori strategie per rilassarsi e fuggire dallo stress. Nel turismo soprattutto quello online è sempre bene valutare le possibili attività di web marketing turistico prima di procedere alla prenotazione di una vacanza e valutare soprattuto se è il caso o meno di acquistare anche una assicurazione per l’assistenza sanitaria in vacanza.

Vediamo ora le principali garanzie che si possono acquistare per il soggiorno turistico, singolarmente oppure abbinate in pacchetti di viaggio.

Continua a leggere

Tutti i rimedi per la cellulite

Molto comune e detestata, la cellulite è, con una definizione piuttosto semplicistica, l’antiestetica deformazione del tessuto sottocutaneo che accumula liquidi di scarto dell’organismo in modo anomalo.

Per descriverla si usa spesso il paragone con la buccia di arancia e quest’immagine rende perfettamente l’idea di come si presentano le zone affette da questa patologia. La cellulite, che continuiamo a definire con questo termine anche se non è scientificamente corretto, dipende da problemi alla microcircolazione.

Continua a leggere

Il processo civile telematico

Il “Processo Civile Telematico” andrà a sostituire la maggior parte delle operazioni di cancelleria, di deposito e notifica degli atti giudiziari, è attivo a partire dal dal 30 giugno 2014. Il PCT si è sviluppato in seguito all’esigenza di combinare le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione con l’organizzazione della giustizia, il PCT è stato sviluppato con il fine di rendere più efficiente lo svolgimento dei processi attraverso l’utilizzo degli strumenti telematici. Vi sono in commercio degli appositi software processo civile telematico adatti alla gestione di tali incombenze.

Continua a leggere

Rilassarsi in vacanza per curare lo stress e la depressione

traghetti sardegna

La depressione è un disturbo dell’umore molto diffuso. Ne soffrono circa 15 persone su 100. Si calcola che su 6 neonati, almeno uno soffrirà di depressione durante la sua vita. Il disturbo depressivo può colpire chiunque a qualunque età, ma è più frequente tra i 25 e i 44 anni di età ed è due volte più comune nelle donne adolescenti e adulte, mentre le bambine e i bambini sembrano soffrirne in egual misura. Uno dei migliori modi per combattere la depressione è quello di svagarsi, staccare la spina per qualche giorno ad esempio con una vacanza. Tra le principali destinazioni per le vacanze sicuramente l’isola sarda è tra le più gettonate: se si vuole andare in vacanza sull’isola si può prenotare online un traghetto per la Sardegna a prezzi scontati se la prenotazione viene fatta con un largo anticipo, in modo da poter organizzare per tempo la propria vacanza all’insegna del relax in Sardegna e per far calare lo stress e la depressione accumulata.

Continua a leggere

1 2 3