Rilassarsi in vacanza per curare lo stress e la depressione

traghetti sardegna

La depressione è un disturbo dell’umore molto diffuso. Ne soffrono circa 15 persone su 100. Si calcola che su 6 neonati, almeno uno soffrirà di depressione durante la sua vita. Il disturbo depressivo può colpire chiunque a qualunque età, ma è più frequente tra i 25 e i 44 anni di età ed è due volte più comune nelle donne adolescenti e adulte, mentre le bambine e i bambini sembrano soffrirne in egual misura. Uno dei migliori modi per combattere la depressione è quello di svagarsi, staccare la spina per qualche giorno ad esempio con una vacanza. Tra le principali destinazioni per le vacanze sicuramente l’isola sarda è tra le più gettonate: se si vuole andare in vacanza sull’isola si può prenotare online un traghetto per la Sardegna a prezzi scontati se la prenotazione viene fatta con un largo anticipo, in modo da poter organizzare per tempo la propria vacanza all’insegna del relax in Sardegna e per far calare lo stress e la depressione accumulata.

I sintomi principali della depressione clinica sono l’umore depresso e/o la perdita di piacere e interesse per quasi tutte le attività che prima interessavano e davano piacere. Molto frequentemente si presentano l’anedonia (stanchezza, affaticamento, mancanza di energie) e la demotivazione. Oltre a questi sintomi, la persona depressa può soffrire di un aumento o una diminuzione significative dell’appetito e quindi del peso corporeo senza essere a dieta; può presentare rallentamento o agitazione motorie e disturbi del sonno (in genere si tende a dormire di più o ci si sveglia spesso durante la notte); può non riuscire a concentrarsi, mantenere l’attenzione e prendere decisioni. Il sintomo depressivo principale è soggettivo e solitamente riguarda la prevalenza della sensazione di essere inutile, negativo o continuamente colpevole che può arrivare all’odio verso di sé; spesso sono presenti pensieri di morte o di suicidio, che possono andare da un vago senso di morte e desiderio di morire fino all’intenzione di farla finita con una vera e propria pianificazione e tentativi di suicidio.

In genere una bella vacanza può aiutare molto per risolvere la depressione, la Sardegna è consigliata per organizzare una vancanza di una settimana o di due settimane. Per chi desidera raggiungere l’isola partendo dal Lazio vi sono tanti traghetti da Civitavecchia ad Olbia che possono essere prenotati direttamente sul sito di Mediterraneo Traghetti con forti sconti per chi prenota con largo anticipo.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *